Trekking all’Asinara – Walking Safari

Non perdere l'occasione di visitare dei luoghi unici e di scattare delle splendide foto.

Durante l’escursione sarà possibile osservare/fotografare diversi animali terrestri e uccelli di notevole importanza naturalistica.

}

Orari: 9.30 - 16.00

Programma: Escursione Walking Safari all’Asinara

Proseguendo dal molo sulla strada cementata verso il carcere di Fornelli, ci si incammina per il Sentiero del Castellaccio, struttura medioevale diroccata che domina la piana e tutto lo stretto di Fornelli. Oltrepassato il carcere, la strada prosegue in leggera salita tra strutture dismesse dell’amministrazione carceraria: garitte, vecchie strutture sportive, alloggi per agenti, lavanderia, abbeveratoi.

Alla sommità della breve salita, dopo circa due chilometri dalla partenza, nei pressi del dosso che consente un’ampia visibilità sulla Cala della Reale, si svolta a sinistra per una vecchia mulattiera, seguendo le indicazioni per il castello. Uno spiazzo con una sorgiva naturale, dopo circa un chilometro tra enormi piante di euforbia e calicotome spinosa, indica il parcheggio per biciclette e altri mezzi. Da questo punto il sentiero si fa più impegnativo fino alla sommità della collina.

La salita è un pò ripida ma piacevole ed è frequente in questo tratto l’incontro con le capre selvatiche e con numerosi branchi di muflone. Si arriva al rudere del castello in mezz’ora dalla sorgiva e poi si ritorna sui propri passi. Dal Castellaccio la vista spazia dallo stretto di Fornelli, all’isola Piana, a Stintino e a tutta la penisola della Nurra. Nei giorni di visibilità è possibile apprezzare le strutture di difesa costiera realizzate nel periodo delle incursioni saracene, collegate con lo stesso Castellaccio.

 

Lunghezza 8.3 Km           Dislivello 212 m               Tempo 2h 40               Ciclabilità 80%

 

L’escursione include

Escursione guidata da una Guida esclusiva del Parco Nazionale dell’Asinara.

Trasferimento andata e ritorno per l’Isola dell’Asinara

L’escursione non include

Il pranzo

Consigli utili

Abbigliamento tecnico, macchina fotografica, binocolo, 2 litri d’acqua e pranzo al sacco.

Per tutta la durata dell’escursione, le guide esperte vi daranno tantissime informazioni sulla biodiversità, la geomorfologia, gli aspetti storici dell’Isola Parco, anche con l’uso di materiale informativo/didattico.

Futurismo Asinara Canale 5 Arca di Noè Mediaset

Servizio andato in onda Domenica 3 Dicembre su Canale 5 Con immenso piacere ringraziamo la redazione del programma l'Arca di Noè per aver dedicato il servizio sull'Isola dell'Asinara dimostrando un grande interesse per le attività svolte dalle Guide...