Our Team

Futurismo Asinara is a responsible way to navigate in the natural areas while preserving the environment, marine and the terrestrial biodiversity of the place. We offer guided boat tours into the protected area of the Asinara National Park with the purpose of bringing teens and adults to enrich their scientific knowledge and to respect and preserve the environment in a fun and adventurous environment. The onboard guide enriching excursions with information on biodiversity, geomorphology, historical aspects of the Island Park, and using the communication tools suitable for both adults and children. Our goal is to visit / learn about the National Park and to sensitise our visitors in a responsible touristic manner.

CLAUDIO

Futurismo – Ecoturismo Asinara Tour, nasce da un’idea di Claudio Serra (Skipper e Subacqueo), un giovane con una forte passione per il mare, laureato in Scienze dell’Ambiente e delle Produzioni Marine, presentando una tesi sulle esperienze didattiche nell’ambito del laboratorio della conoscenza, in particolare nell’Ecosistema Marino del Parco Nazionale dell’Asinara. Dal 2008 opera all’interno dell’Area Marina Protetta “Isola dell’Asinara”. Dal 2013 al 2015 ha collaborato con il Centro Recupero Animali Marini del Parco Nazionale dell’Asinara, svolgendo le attività di Recupero, gestione e rilascio di tartarughe marine; Monitoraggio del Tursiope (Tursiops truncatus) e di tutti i cetacei nell’AMP dell’Asinara; Rilevamento di dati fotografici e biometrici su esemplari di tartarughe e delfini spiaggiati morti; Organizzazione Conferenza “Gli Squali bianchi del SudAfrica” in collaborazione col Dott. Alessandro De Maddalena, Esperto Internazionale di Squali e Orche; Gestione della schiusa di Caretta caretta presso la Spiaggia di Marina di Sorso; Partecipazione al Progetto di educazione ambientale del Parco Nazionale dell’Asinara denominato “Laboratorio della Conoscenza” in collaborazione con le Cooperative Sealand e Passiflora; Monitoraggio spiagge Zona A (Riserva integrale) del Parco Nazionale dell’Asinara per identificare eventuali siti di nidificazione di tartarughe marine; Sensibilizzazione turistica e divulgazione; Sensibilizzazione rivolta ai pescatori sul corretto recupero, sul ruolo strategico che essi svolgono nella conservazione delle tartarughe e possibile utilizzo di materiali a basso impatto; Monitoraggio degli attrezzi da pesca presenti nell’AMP “Isola dell’Asinara”; Allestimento e gestione acquario didattico all’interno della struttura dell’Osservatorio del mare annessa al Centro Recupero del Parco Nazionale dell’Asinara.


SARA

Appassionata di mare e della vita in barca, ha studiato presso l’Università di Alghero in Architettura conseguendo la laurea triennale nel 2006 in Pianificazione Territoriale Urbanistica ed Ambientale, presentando una tesi sullo studio del Turismo Sostenibile e sugli insediamenti turistici alternativi applicati nel Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena. Nel 2010 ha conseguito la specialistica in Architettura, presentando una tesi sulla riqualificazione ambientale e architettonica di Platamona (il litorale più lungo del Nord Sardegna), seguendo uno studio ambientale e cercando di inserire un progetto sostenibile in un litorale in grave stato di abbandono.

Nel 2010 ha collaborato come relatrice competente dell’area di Platamona al Convegno ”Paesaggi Sensibili 2010” Terza Campagna Nazionale, Paesaggi delle Coste a rischio nel “Golfo dell’Asinara”.

Nel 2013 ha collaborato come autrice alla pubblicazione del libro dal titolo: “Platamona 1951 – 2014 Nascita e Declino“.

Nel 2014 ha frequentato il Corso Regionale PaeSarTour: Percorso di alta formazione finalizzato alla valorizzazione architettonica turistica ed ambientale della Sardegna.

Pink details at Asinara National Park

Pink details, a micro organism called "Miniacina miniacea" a curious yet common Foraminiferan of the Mediterranean Sea. Discover with us Asinara National Park! Sea Safari, Coastal Tours, Snorkeling, Educational...

The Osilinus, Asinara Sea Safari

The Osilinus is a gastropod mollusk (characterized by a single organ of movement constituted by a foot well developed and seashell) very present and common in the tidal zone. It feeds on algae found on the surface of the rocks. Photo taken on the coast south-west of...